image
Organizzatore

 

Sede della manifestazione

Ex Convento dell’Annunziata, Sestri Levante

Data manifestazione

Domenica 2 febbraio

Ore 20:30

Evento

Sabato 1 e domenica 2 febbraio, nella Sala Agave dell’Ex Convento dell’Annunziata a Sestri Levante, alle ore 20 e 30 andrà in scena il dramma in tre atti “Rosita, Donna, Nubile”, scritto nel 1935 da Federico García Lorca. L’evento, patrocinato da Regione Liguria e patrocinato e sostenuto dal Comune di Sestri Levante, sarà a ingresso libero e gratuito.

“Lorca scrisse questo testo nel 1935, in un’epoca in cui si pensava impossibile uscire da una promessa di matrimonio e rifarsi una vita – spiega Mercedes Martini -. Oggi l’interesse culturale e sociale di portare in scena questo capolavoro, è mettere a fuoco i molti motivi per cui una ragazza resta in casa dei genitori, e resta nubile. Personalmente credo che anche adesso i giudizi su una donna non sposata e non madre, possano essere terribilmente discriminatori. Donne che pur ricoprono ruoli importanti e di grande responsabilità, prima o poi si trovano davanti alle domande: “Sei sposata?”, “Sei madre?”. Come se tutto il fare del mondo non definisse la propria identità, il proprio essere”.

Mercedes Martini, insegnante del Teatro Stabile di Genova e collaboratrice di Marco Sciaccaluga al Teatro Nazionale di Genova, da oltre dieci anni prosegue l’attività di insegnamento con i corsi di recitazione dell’associazione T.i.m.e.u.p., che oggi si tengono a Sestri Levante.

I corsi di T.i.m.e.u.p. sono aperti a chi ha compiuto più di sedici anni. Per informazioni si può scrivere a ass.timeup@gmail.com.

Regia: Mercedes Martini.

Assistente alla regia: Fabrizio De Longis.

Attori: Federica Kessisoglu, Stefania Sommi, Silvia Sacco, Ottaviano Curzi, Giacomo Giorgi, Lorenzo Crovo.