image
Organizzatori

MuSel – Museo Archeologico e della Città
Mediaterraneo Servizi s.r.l.
Olivicoltori Sestresi
Fiab Tigullio – Vivinbici
Cantine Bisson

Sede della manifestazione

Sestri Levante, inizio itinerario Palazzo Fascie in Corso Colombo n.50

Data manifestazione

Domenica 1 dicembre

Partenza ore 9.00, rientro alle ore 13.00

Evento

In occasione di Pane e Olio 2019, una semplice pedalata organizzata da Olivicoltori Sestresi in collaborazione con Mediaterraneo Servizi, MuSel e Bisson Vini Cantina degli Abissi, in concomitanza con la prima domenica del mese al Museo Archeologico della Città (momento in cui vengono organizzate sempre iniziative per famiglie), quindici chilometri di pedalata assistita per un tour tra cultura e tradizione, dove godere della storia del nostro territorio e assaporare alcuni tra i principali prodotti della nostra tavola.
Il Museo infatti ha il suo “nucleo centrale” al terzo e quarto piano di Palazzo Fascie, ma la struttura è soltanto il punto di partenza di un museo della città che si estende sul territorio ed è idealmente collegato con tutto ciò che lo circonda, come un vero e proprio “museo diffuso”.
Un itinerario suggestivo in una dimensione leggermente diversa rispetto al centro abitato di Sestri Levante ma proprio destinata ad immergere i partecipanti nel verde degli olivi tra fasce e colori, approfondendo le attività produttive tipiche del nostro territorio.
Dopo una breve visita al piano del Museo della Città (i partecipanti riceveranno un buono per tornare a visitare il museo a ingresso scontato) con guida turistica abilitata, si proseguirà fino al Museo delle Eccellenze della Cooperativa Olivicoltori sestresi, per visitare il frantoio e assaggiare olio e focaccia genovese. Si tornerà poi nuovamente sulla strada principale per arrivare fino alle pendici della collinetta di Trigoso, dove in località Pestella è stata di recente inaugurata la Cantina degli Abissi dell’Azienda Bisson. Rientro a Palazzo Fascie, in Corso Colombo per le ore 13-13,30.

Costi:
15 euro, di cui 5 euro (ingresso museo + guida + eventuale e-bike + copertura assicurazione tramite Fiab-Vivinbici), 5 euro (Olivicoltori), 5 euro (Bisson)
Bambini dai 7 ai 14 anni: 8 euro
Sotto i 7 anni: gratis

Possibilità di utilizzo di bici propria (segnalarlo al momento della prenotazione).

Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 di sabato 30 novembre contattando il n. 0185 478530 oppure via email a info@musel.it