image
Organizzatore

Comune di Sestri Levante in collaborazione con l’Università di Urbino

Sede della manifestazione

Piano terra, palazzo comunale di Sestri Levante

Data

Da venerdì 10 settembre a domenica 3 ottobre

Lunedì e mercoledì 8.30/13 e 14/17.30

Martedì, giovedì e venerdì 8.30/13

Sabato e Domenica 10/13 e 16/19

Mostra

“Carlo Bo, il Palazzo ducale. Parole e immagini nelle stanze.” e “Carlo Bo, la memoria vive a Sestri Levante” sono i titoli delle due mostre che saranno inaugurate venerdì 10 settembre al piano terra del palazzo comunale di Sestri Levante e che vogliono celebrare una delle più eminenti figure del panorama culturale italiano del ‘900 nel ventennale della sua scomparsa. L’idea nasce dalla collaborazione tra il Comune di Sestri Levante e l’Università di Urbino, la mostra è ideata e curata da Tiziana Mattioli per la Fondazione Carlo e Marise Bo. Una esposizione che nasce dal proposito di tornare a rileggere gli scritti di Bo di grande divulgazione, anche quelli segnalati dalla libera collaborazione con grandi fotografi. Di quelle pagine, lo scritto dedicato al Palazzo ducale di Urbino è nello stesso tempo il più intimo, tra i divulgativi, e quello di massima diffusione: in tutta Europa, sino al Canada. Una lunga e lenta passeggiata intorno e dentro al Palazzo e alla sua storia ma anche, per Carlo Bo, intorno e dentro la propria vita che ha con Urbino un profondo legame.

In parallelo alla mostra urbinate è nata l’esposizione Carlo Bo, la memoria vive a Sestri Levante, un viaggio dove letteratura e fotografia si intrecciano restituendo il vero e grande amore di Carlo Bo per la sua città natale. La mostra è organizzata dal Comune di Sestri Levante insieme a Palazzo Fascie, Roberto Montanari e Natalino Dazzi e con la collaborazione della famiglia Bo.