1 2 3 4 5 6 7

NEWSLETTER
>> REGISTRATI <<
e resta aggiornato/a
su eventi e iniziative
LA NEWSLETTER
DELLA SETTIMANA

Skip to Content

Pescatore di Sestri Levante - Scultore Leonardo Lustig

  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Français

Home-Contatti

Stile pagina

Current Style: Standard

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Teatri di Levante - A forza di essere vento - Fabrizio De André

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF
07/07/2017 00:00
07/07/2017 23:59

A luglio Teatri di Levante inaugura la stagione dell'Arena Conchiglia con "A forza di essere vento", lo spettacolo clou della Rassegna.  Sold out ad ogni data in Italia e in Europa, torna in una veste tutta rinnovata, per la seconda volta a Sestri Levante, venerdì 7 luglio alle ore 21,00. E in occasione della Notte Rosa un gentile omaggio verrà riservato a tutte le Signore

07_07.jpg Teatri_di Levante.jpg

 

Dopo il grande successo dell'anteprima Nazionale MARUZZA MUSUMECI tratto dal romanzo di Andrea Camilleri, con Pietro Montandon, a cura di Lunaria Teatro venerdì 30 giugno, a luglio Teatri di Levante inaugura l'Arena Conchiglia con A FORZA DI ESSERE VENTO, lo spettacolo clou della Rassegna.
Sold out ad ogni data in Italia e in Europa per questo straordinario coro, accompagnato da musicisti dal vivo e diretto dall' energia pura di Gloria Clemente, che torna in una veste tutta rinnovata, per la seconda volta a Sestri Levante Venerdì 7 luglio alle ore 21,15.

E in occasione della Notte Rosa un gentile omaggio verrà riservato a tutte le Signore.

"Lavorare ad un progetto su Fabrizio De André è prima di tutto un onore.
Nessuno come lui è riuscito a raccontare l’uomo con tanta sfrontatezza e con tanto rispetto  insieme, senza mai arrogarsi il diritto di doverlo giudicare.
Lo spettacolo è un viaggio, intrapreso via mare, scelta naturale di collegamento tra la nostra città e il cantautore, mare contenitore e veicolo, simbolo per eccellenza del viaggio, luogo di risonanza per ogni voce.
Certamente tutto questo è un pretesto. Un pretesto per raccontare ancora un'altra storia possibile, o forse l’unica percorribile da questa umanità confusa: quella di chi “viaggia in direzione ostinata e contraria … per consegnare alla morte una goccia di splendore, di umanità, di verità”.
A Forza di essere vento è un piccolo incanto che si apre con tenerezza sulle note della splendida Korakhanè e si chiude con un esplosione di accenti sul lungomare di un immaginaria Bahia (dove squilla di luce la provocante Princesa); si apre con il garbo di un gruppo da camera e si chiude con la follia esplosiva di una batucada di samba che accompagna nel finale una coreografia quasi didascalica, ripercorrendo in un vortice circolare i flashback della vita di Fernandino che, pur essendo un travestito (o forse proprio per questo) è il simbolo perfetto di ogni essere umano. La parola con cui chiudiamo lo spettacolo è “Vivèr”, vivere, una parola chiave per De André che nella sua perfetta laicità le ha dato sempre connotati umani e spirituali altissimi ... "

A cura di THE HUB, col patrocinio del Comune di Sestri Levante e la collaborazione di Mediaterraneo Servizi ed il sostegno di Leonardvs Bottega d'Arte, Banca Generali, Ditta Leripesca, Centro del Serramento di Ferrada di Moconesi, Recyclart arte riciclata di Diego Biggi.

Info e prevendite Ufficio Iat : Corso Colombo, 50 - Sestri Levante
Tel 0185 478530
Aperto tutti i giorni 9/13 - 14/17

Di seguito il link dell'Evento su FB

https://www.facebook.com/events/1322851454477567/?ti=as

... e sarà una serata magica sulle note di Fabrizio De Andrè ... 

Partecipano: